Una Pdg da record chiude alla grande una stagione stellare

Festa doppia per Michele Boscacci & Axelle Mollaret che vincono pure La Grande Course
 

Dopo i successi fatti registrare da Altitoy Ternua, Pierra Menta e Millet Tour du Rutor Extrême il circuito di La Grande Course chiude in bellezza con una Patrouille des Glaciers… da record. Al traguardo di Verbier sono saltati diversi record di gara: maschile, femminile e junior f. In questa suggestiva location hanno alzato al cielo il trofeo di La Grande Course l’italiano Michele Boscacci e la francese Axelle Mollaret. Una stagione stellare la loro che li ha visti primeggiare sia in coppa del mondo, sia  nel circuito delle “Grandi Classiche”.


Sul podio LGC sono saliti anche Matteo Eydallin, Nadir Maguet, Jennifer Fiechter e Katia Tomatis.
 

Ma andiamo per ordine, partendo dallo strepitoso record gara griffato CS Esercito. Un record costruito metro dopo metro dal terzetto composto da Michele Boscacci, Matteo Eydallin e Robert Antonioli.    


I campioni del Colonnello Mosso hanno percorso i 53 km che separano Zermatt dalla Finish line di Verbier in 5h35’27” demolendo un primato svizzero che resisteva dal 2012. Prima volta per Antonioli, la seconda per Eydallin e Boscacci che avevano vinto nel 2014 al fianco di Damiano Lenzi. Sul podio della Pdg anche i “padroni di casa” Martin Anthamatten, Rémi Bonnet e Werner Marti (5h45’28”). Terzi William Bon Mardion, Jakob Herrmann e Xavier Gachet (5h31’38”).Quarto posto Manfred Reichegger, Nadir Maguet e Davide Magnini (6h10’09”), quinti Yannick Ecoeur, Andreas Steindl e Iwan Arnold (6h10’55”).


Nella gara in rosa altro record. Un primato firmato questa volta da Jennifer Fiechter, Axelle Mollaret e Laetitia Roux che stoppano il cronometro sul tempo di  7h15’34”. Seconde si sono piazzate Séverine Pont Combe, Victoria Kreuzer e Katia Tomatis in 7h31’11”, mentre terze sono giunte Johanna Erhart, Verokika Mayerhofer e Malene Blikken Haukoy (8h27’37”).


Record anche per la gara espoir sul tracciato con start da Arolla. Qui successo di Déborah Chiarello, Marianne Fatton e Florance Buchs.

 

Classifica La Grande Course 2017/2018 Maschile

Classifica La Grande Course 2017/2018 Femminile