Compra la Carta

€ 30,00
Compra la Carta Jeunes

€ 10,00
Grande Course video spot
Youtube Channel
       
           
Altitoy-Ternua
3-4/03/2018
Pierra Menta
14-17/03/2018
13-16/03/2019
Millet Tour du Rutor Extreme
23-24-25/03/2018
Patrouille des Glaciers
19/04/2018
16-22/04/2018
Adamello Ski Raid
07/04/2019
Trofeo Mezzalama
2019
           

Festa doppia per Michele Boscacci & Axelle Mollaret che vincono pure La Grande Course
 

Dopo i successi fatti registrare da Altitoy Ternua, Pierra Menta e Millet Tour du Rutor Extrême il circuito di La Grande Course chiude in bellezza con una Patrouille des Glaciers… da record. Al traguardo di Verbier sono saltati diversi record di gara: maschile, femminile e junior f. In questa suggestiva location hanno alzato al cielo il trofeo di La Grande Course l’italiano Michele Boscacci e la francese Axelle Mollaret. Una stagione stellare la loro che li ha visti primeggiare sia in coppa del mondo, sia  nel circuito delle “Grandi Classiche”.


Sul podio LGC sono saliti anche Matteo Eydallin, Nadir Maguet, Jennifer Fiechter e Katia Tomatis.
 

Ma andiamo per ordine, partendo dallo strepitoso record gara griffato CS Esercito. Un record costruito metro dopo metro dal terzetto composto da Michele Boscacci, Matteo Eydallin e Robert Antonioli.    


I campioni del Colonnello Mosso hanno percorso i 53 km che separano Zermatt dalla Finish line di Verbier in 5h35’27” demolendo un primato svizzero che resisteva dal 2012. Prima volta per Antonioli, la seconda per Eydallin e Boscacci che avevano vinto nel 2014 al fianco di Damiano Lenzi. Sul podio della Pdg anche i “padroni di casa” Martin Anthamatten, Rémi Bonnet e Werner Marti (5h45’28”). Terzi William Bon Mardion, Jakob Herrmann e Xavier Gachet (5h31’38”).Quarto posto Manfred Reichegger, Nadir Maguet e Davide Magnini (6h10’09”), quinti Yannick Ecoeur, Andreas Steindl e Iwan Arnold (6h10’55”).


Nella gara in rosa altro record. Un primato firmato questa volta da Jennifer Fiechter, Axelle Mollaret e Laetitia Roux che stoppano il cronometro sul tempo di  7h15’34”. Seconde si sono piazzate Séverine Pont Combe, Victoria Kreuzer e Katia Tomatis in 7h31’11”, mentre terze sono giunte Johanna Erhart, Verokika Mayerhofer e Malene Blikken Haukoy (8h27’37”).


Record anche per la gara espoir sul tracciato con start da Arolla. Qui successo di Déborah Chiarello, Marianne Fatton e Florance Buchs.

 

Classifica La Grande Course 2017/2018 Maschile

Classifica La Grande Course 2017/2018 Femminile

Patrouille des Glaciers, in attesa del gran finale di stagione con la ultra maratona da 53km (4000m D+) che dal centro di Zermatt porterà circa 1700 atleti al traguardo di Verbier, oggi spazio alle giovani leve.

In vero PdG Style, più di 300 ragazzini hanno calzato gli scarponi e agganciato gli sci dando vita a una grande mattinata di sport. Alcuni in assetto race con materiale ultra leggero, altro molto più stoici con attrezzi touring sono partiti alle 8.30 con il sorriso e tanta voglia di divertirsi. Ad attenderli differenti tracciati, il più lungo dedicato agli junior prevedeva  circa 1000m di ascesa spalmati su tre differenti salite. Nella seconda anche un pezzo a piedi da affrontare con sci nello zaino ha contribuito a rendere la gara ancora più spettacolare.  


I risultati:

In gara junior Malaurie Mattana e Giorgio Felicetti si sono imposte su Melanie Ploner – David Clémence e Caroline Ulrich –Valentine Gallaz.  Al maschile Kilian Granger e Maxime Tromebet hanno imposto la legge dei più forti. Sul podio con loro sono saliti anche Esteban Ciferman – Bastien Flammier e André Baravex – Davide Cosolvich.  

In gara cadetti bel successo di Robin Bussard – Thomas Bussard su Julien Jaquet – Louis  Bétrisey e Léo Besson – Tobias Donnet. Nella gara in rosa bravissime Lucie Degrada e Romaine Masserey. Alle loro spalle si sono piazzate Marie Farquet – Perrine Maret  e Caroline Corthay – Emma Meilland

Classifiche Grande Course Jeunes

 

Nessun calcolo, nessuna pretattica è il momento di dare tutto per alzare al cielo il trofeo più ambito, quello delle grandi classiche. Le squadre più forti stanno facendo quota per ritrovare le ultime energie, focalizzare l’attenzione e chiudere al meglio la stagione. Da giovedì 19 (gara jeunes) a sabato 21 (gara senior) sarà un susseguirsi d’emozioni. Ranking alla mano gli italiani stanno monopolizzando le posizioni di prestigio nel ranking 2017/2018 con Michele Boscacci saldamente al comando con 1116 punti. In seconda e terza posizione vi sono gli altri alpini Matteo Eydallin (947) e Nadir Maguet (863). Nell’ordine seguono Filippo Beccari e Damiano Lenzi.

Al femminile, a guardare tutte dall’alto dei 1142 punti sin qui totalizzati, troviamo la transalpina Axelle Mollaret. In lizza per un posto sul podio vi sono anche la svizzera Jennifer Fiechter (970) e l’italiana Katia Tomatis (942). Nella top five da segnalare anche la francese Laetitia Roux (770) e l’azzurra Alba De Silvestro (742).

TdR day 3. Nel giorno dei verdetti le coppie più forti rispettano i pronostici della vigilia e vengono portate in trionfo sul podio finale. Nell’albo d’oro di questa 19ª edizione 4 griffe importanti: Michele Boscacci – Davide Magnini al maschile & Axelle Mollaret – Jennifer Fiechter nel ranking in rosa. Se gli alpini hanno preferito tagliare l’ultimo traguardo al fianco degli amici e compagni di scuderia Matteo Eydallin – Nadir Maguet, le regine della gara al femminile hanno inanellato l’ennesimo successo con un 3 su 3 che la dice lunga sulla loro manifesta superiorità.
 
Classifica alla mano, Michele Boscacci e Davide Magnini vincono con 3’11” su Matteo Eydallin e Nadir Maguet. Terza piazza per Bon Mardion-Gachet a 6’44”, quarti Herrmann-Barazzuol a 15’43”, quinti Sévennec-Bonnet a 18’. Al femminile la classifica finale rispecchia il podio di tappa Axelle Mollaret e Jennifer Fiechter prime con crono totale di 9h15’21” davanti ad Alba De Silvestro e Katia Tomatis (9h21’38”), con Lorna Bonnel e Séverine Pont Combe terze (9h56’30”).
 
Per i giovani, ancora una volta, alta quota e tracciato alpinistico con dislivello positivo di 1278 e GPM posto ai 2850 del ghiacciaio dello Château Blanc. Tra gli junior affermazione dello svizzero Julien Ancay e del francese Arthur Blanc Ançay. Al femminile sempre prime Olesia Ronzon e Alessia Re. Tra i Cadetti vittoria degli svizzeri Léo Besson e Tobias Donnet.


La sportiva
Comina Bureaux d'architecture Comina













Informativa sull'uso dei cookie – Art. 13 Codice della privacy




Questo sito utilizza cookie per garantire il corretto funzionamento del sito e migliorare l'esperienza di fruizione.
Questa pagina fornisce informazioni dettagliate sull'uso dei cookie e tecnologie simili e su come gestirli.

Definizioni
I cookie sono brevi frammenti di testo che permettono al server web di memorizzare sul client (il browser di navigazione) informazioni da riutilizzare nel corso della medesima visita al sito (cookie di sessione) o in seguito, anche a distanza di giorni (cookie persistenti). I cookie vengono memorizzati, in base alle preferenze dell'utente, dal singolo browser sullo specifico dispositivo utilizzato (computer, tablet, smartphone). Tecnologie similari, come, ad esempio, web beacon, GIF trasparenti e tutte le forme di archiviazione locale introdotte con HTML5, sono utilizzabili per raccogliere informazioni sul comportamento dell'utente e sull'utilizzo dei servizi relativi al sito.
Da qui in avanti il riferimento di cookie fa voce a tutte le tecnologie similari al cookie e al cookie stesso.

Cookie tecnici
Si tratta di cookie indispensabili per il corretto funzionamento del sito.
Questo sito utilizza cookie tecnici.

Cookie di statistica aggregata, di analisi e prestazioni
Sono cookie utilizzati per raccogliere e analizzare il traffico e l'utilizzo del sito in modo anonimo. Questi cookie, pur senza identificare l'utente, consentono, per esempio, di rilevare se il medesimo utente torna a collegarsi in momenti diversi.
Permettono inoltre di monitorare il sistema e migliorarne le prestazioni e l'usabilità. La disattivazione di tali cookie può essere eseguita senza alcuna perdita di funzionalità.
Questo sito utilizza cookie di statistica aggregata.

Cookie di profilazione
Si tratta di cookie permanenti utilizzati per identificare (in modo anonimo e non) le preferenze dell'utente e migliorare la sua esperienza di navigazione.
Questo sito non utilizza cookie di profilazione

Cookie di terze parti
Visitando un sito web si possono ricevere cookie sia dal sito visitato ("proprietari"), sia da siti gestiti da altre organizzazioni ("terze parti"), come ad esempio "social plugin" per Facebook, Twitter, Google+ e LinkedIn. Sono parti della pagina web generate direttamente dai siti dei cookie di terze parti ed integrate nella pagina del sito ospitante. L'utilizzo più comune dei social plugin è finalizzato alla condivisione dei contenuti sui social network, come il "mi piace" di Facebook. La presenza di questi plugin comporta la trasmissione di cookie da e verso tutti i siti gestiti da terze parti.
La gestione delle informazioni raccolte dai siti di "terze parti" è disciplinata dalle relative informative.
Questo sito utlizza cookie di terze parti, di seguito gli indirizzi web delle diverse informative e le modalità per la gestione dei cookie:

Facebook - informativa:
https://www.facebook.com/help/cookies/
https://www.facebook.com/privacy/explanation

Facebook (configurazione):
accedere al proprio account. Sezione privacy.

Google+ e Youtube - informativa:
http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/cookies/
https://www.google.it/intl/it/policies/privacy/

Google+ (configurazione):
http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/managing/

Google Analytics
Google Analytics è un servizio di analisi del traffico web fornito da Google, Inc. Anche in questo caso si tratta di cookie di terze parti raccolti e gestiti in modo anonimo per monitorare e migliorare le prestazioni del sito ospite. Google utilizza i sati personali raccolti (sistema operativo usato, risoluzione video, lingua, ...) allo scopo di tracciare ed esaminare l'utilizzo del sito, compilare report e condividerli con gli altri servizi sviluppati da Google.
Per ulteriori informazioni, si rinvia al link di seguito indicato:
https://www.google.it/policies/privacy/partners/
http://www.google.com/intl/it/policies/privacy/
L'utente può disabilitare in modo selettivo l'azione di Google Analytics installando sul proprio browser la componente di opt-out fornito da Google.
Per disabilitare l'azione di Google Analytics, vedere il seguente link:
https://tools.google.com/dlpage/gaoptout

Durata dei cookie
Alcuni cookie restano attivi solo fino alla chiusura del browser o all'esecuzione del comando di logout.
Altri cookie rimangono anche dopo la chiusura del browser e sono disponibili anche per le successive visite dell'utente. Questi cookie sono detti persistenti e la loro durata è fissata dal server al momento della loro creazione. In alcuni casi è fissata una scadenza, in altri casi la durata è illimitata.

Gestione dei cookie
L'utente può decidere se accettare o meno i cookie utilizzando le impostazioni del proprio browser.
Attenzione: la disabilitazione totale o parziale dei cookie tecnici può compromettere l'utilizzo di alcune funzionalità del sito.
La disabilitazione dei cookie "terze parti" non pregiudica in alcun modo la navigabilità.
L'impostazione può essere definita in modo specifico per i diversi siti e applicazioni web.
Inoltre i migliori browser consentono di definire impostazioni diverse per i cookie "proprietari" e per quelli di "terze parti".
Di seguito le guide dei principali browsers web:

Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it
Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Gestione%20dei%20cookie
Internet Explorer: http://windows.microsoft.com/it-it/windows7/how-to-manage-cookies-in-internet-explorer-9
Opera: http://help.opera.com/Windows/10.00/it/cookies.html
Safari: https://support.apple.com/it-it/HT201265